Imparare da….

 

Ho un’agenda. A dir la verità ne ho tante. Ma poi finisco per scrivere su fogli volanti, che la maggior parte delle volte perdo. La maggior parte di questi fogli hanno la dicitura “Imparare da….” e segno ciò che, volta per volta, un autore mi suggerisce. Ieri, a distanza di quasi vent’anni, rileggo Peter Handke L’ora del vero sentire e già ho perso il foglio dove ave scritto:

Imparare da…Handke:

la visibilità delle cose

Fa vedere i luoghi che descrive con una nitidezza encomiabile.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...