Vi ricordate di Agostino?

 

Domani su scrivo.me tornerò a parlare di focalizzazione. Stavolta lasciamo il narratore extradiegetico e vediamo chi riesce, pur usando la terza persona, a mettersi dietro le lenti un personaggio.

Annunci

2 Comments

  1. Interessante allora la puntata.
    Mi sto occupando della revisione del mio romanzo. Terza persona ma con prospettiva sui personaggi.
    A dire il vero in alcuni casi, in principio di capitolo la prospettiva del personaggio sostituisce la terza, passando in prima sul protagonista.
    Il passaggio era un po’ complicato, ma credo d’esserci riuscito bene.
    Aspetto domani, le tue considerazioni mi saranno utili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...