Ben temperato

Vagando sul web, ho scoperto he esiste un sito dedicato interamente al Clavicembalo ben temperato di Bach. E il naufragar m’è dolce in questo mare.

Il lavoro, costituito da un primo volume, viene terminato nel 1722. Un secondo volume prende forma negli anni successivi.Ciascuno dei due volumi contiene 24 preludi e fughe accoppiati e composti nella stessa tonalità, partendo dalla prima in Do Maggiore, la seconda in Do Minore e via via salendo di semitono seguendo la scala cromatica (Do#, Re, e così via) fino a completare tutte le tonalità maggiori e minori.

La finalità dell’opera è didattica: mostra l’utilizzo d tutte le tonalità, ma l’importanza  oltre che estetica – del C.B.T. è nel fatto che in esso Bach redime la questione dell’accordatura degli strumenti a tastiera.

“L’aspetto simbolico ed enigmistico dell’opera viene rappresentato, oltre che dagli aspetti strutturali dei preludi e fuga, dal frontespizio del manoscritto originale, il quale reca sul titolo un apparente fronzolo ornamentale, che in verità è l’acrostico che permette di svelare il geniale e stupefacente sistema d’accordatura, che Bach ha codificato nell’esperienza della sua attività musicale giovanile” (G. Revelli, http://www.bach1722.com/contenuti.htm).

Il Cavicembalo Ben temperato è un “Codice Bach”, chiunque lo ama sa che al di là della sua valenza didattica  (Beethoven e Chopin dichiaravano di averlo sempre sul leggio del pianoforte) sa che esso racchiude enigmaticamente il suono dell’Armonia.

Eccone tre grandissime interpretazoni:

GLENN GOULD: https://www.youtube.com/watch?v=jHVyT8vvRBw

MAURIZIO POLLINI: https://www.youtube.com/watch?v=Wc2dvCUxbAE

SVIATOSLAV RICHTER: https://www.youtube.com/watch?v=ShUh85lrKhI

Annunci

6 Comments

      1. Per la coerenza interna (e direi interiore), per la resa nelle fughe delle voci in modo distinto, per la tecnica ciclopica e la fantasia nel ritmo scelgo Richter. Ma non ascolto solo lui…

      2. Qui, lo sai, per quel che mi riguarda c’è uno scotro fra titani. Ho acquistato molte interpretazioni di Bahrami (non del C.B.T, che non c’è). Cosa ne pensi di lui come interprete?

  1. Dunque, penso che quando lo inciderà sarà un mix di preghiera e fantasia. Molto probabilmente finirà nella top 10 delle esecuzioni del cbt. Da sue interviste lo vuole incidere entro i suoi 40 anni

  2. Il cosa ne penso come interprete? Che sicuramente lui ama Bach e la musica molto ma molto più di altri artisti e interpreti più commerciali. Però lo vorrei anche vedere spaziare dal barocco al 900

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...