Lo spazio in letteratura

Riflettere sullo spazio significa:

  • Chiederci dove vogliamo ambientare la nostra storia (città, campagna, spazi aperti, spazi chiusi, spazi immaginari ecc…).
  • Capire se lo spazio è solo il contesto in cui si svolge la storia o se è uno dei protagonisti della storia.
  • Valore geografico o simbolico dello spazio?
  • Movimenti nello spazio.

C’è una nuova lezione del Breve corso di romanzologia su scrivo.me

Mappa_Terra_di_Mezzo_Amon_Din

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...