furiosamente 500

500 candeline e io mi domando come sia possibile scrivere una roba del genere. Su Radio 3, celebrano l’anniversario con una trasmissione molto bella: Orlando immaginato.
Pochi hanno creato un immaginario talmente potente da vivere quasi indifferente al padre, autonomo e più forte della figura che l’ha generato. 

Io mi beo ogni volta che furoreggio e mi chiedo se, al di là della forma ovviamente, lo spirito del romanzo non fosse già là, nel suo germe non ancora è totalmente dispiegato.

  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...