Enrico Macioci: A cosa servono i romanzi?

(Ho fatto qualche domanda anche ad Enrico Macioci, per la nostra rubrica)

Risultati immagini per enrico Macioci

Enrico, a cosa servono i romanzi?

Il romanzo è un modo di dare forma e senso alla vita.

Cosa intendi per forma?

Ogni romanzo riuscito infatti a un certo punto prende forma, una forma che, prima della scrittura di quello specifico romanzo, non esisteva e, probabilmente, senza quel romanzo non sarebbe mai esistita. Ogni buon romanzo è, insomma, un tentativo di dare delle risposte, che però inevitabilmente si traduce in nuove, magari più profonde domande.

Un esempio?

Penso a It , che mi ha fatto tornare bambino da adulto,e mi ha fatto chiudere un cerchio, che poi è l’immagine che chiude il libro.

Però non si ritorna precisamente al punto di partenza, dopo aver letto un buon romanzo, no?

No. Un effetto di ogni buon romanzo è  un’espansione di coscienza, uno sguardo più aperto sul mondo.

A cosa servono i romanzi, quando li scrivi?

La differenza fra la lettura e la scrittura di un romanzo è che quando scrivi, scopri con stupore di sapere dentro di te cose che la tua parte razionale non sapeva di sapere.

Risultati immagini per lettera d'amore allo yeti

Enrico Macioci è nato all’Aquila nel 1975. Si è laureato in Giurisprudenza con una tesi di diritto tributario e in Lettere Moderne con una tesi su Cuore di tenebra di Conrad. Ha pubblicato Terremoto (Terre di mezzo, 2010), La dissoluzione familiare (Indiana, 2012) e Breve storia del talento (Mondadori, 2015).

A febbraio è uscito l’ultimo suo romanzo per Mondadori: Lettera d’amore allo yeti.

Collabora con Repubblica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...